Crea sito

Categorized | Misteri Irrisolti

La Realtà non esiste – Esperimento Incredibile

La Realtà non esiste? O è quella che vogliamo vedere?

La Realtà non esiste è una semplice visione personale. Secondo una teoria ben nota in fisica quantistica, il comportamento di una particella cambia a seconda se vi sia un osservatore o meno. Questa teoria suggerisce fondamentalmente che la realtà non esiste ed è in verità una sorta di illusione ed esiste solo quando la stiamo osservando. Numerosi esperimenti quantistici sono stati condotti in passato e hanno mostrato che la realtà infatti potrebbe essere determinata dal caso.

Ora, i fisici presso l’Australian National University hanno trovato ulteriori prove per la natura illusoria della realtà . Hanno ricreato un esperimento sulla scelta ritardata e confermato che la realtà non esiste finché non viene misurata, almeno su scala atomica.

Scoperta stimolante – La realtà non esiste

Alcune particelle, come fotoni o elettroni, possono comportarsi sia come particelle che come onde. Ecco una domanda di ciò che rende esattamente un fotone o un elettrone sia come particella che come un’onda: A che punto un oggetto ‘decide’?

I risultati dell’esperimento degli scienziati australiani, che sono stati pubblicati sulla rivista Nature Physics, indicano che questa scelta è determinata dal modo in cui l’oggetto viene misurato, che è in accordo con ciò che la teoria quantistica prevede.

“Si dimostra che la misurazione si può applicare su qualsiasi cosa. A livello quantistico, la realtà non esiste se non la si sta guardando “, ha detto il ricercatore Dr. Andrew Truscott in un comunicato stampa.

L’esperimento – La Realtà non esiste

La versione originale dell’ esperimento di John Wheeler proposto nel 1978 prevedeva dei fasci di luce che venivano rimbalzati da specchi. Tuttavia, è stato difficile da implementare e ottenere risultati conclusivi a causa del livello di progresso tecnologico di quei tempi. Ora, è diventato possibile ricreare con successo l’esperimento utilizzando atomi di elio dispersi dalla luce laser.

la realtà non essite

La squadra del Dott Truscott ha costretto un centinaio di atomi di elio in uno stato della materia chiamato Condensato di Bose-Einstein. Dopo questo, venivano espulsi tutti gli atomi fino a che ne restava solo uno.

Quindi, i ricercatori hanno utilizzato una coppia di raggi laser per creare un modello di reticolo, per disperdere l’ atomo che ci passa attraverso come un solido . Così, l’atomo avrebbe agito come una particella ed è passato attraverso un braccio agendo come un’onda ed è passato anche attraverso ad entrambe le braccia.

Grazie ad un generatore di numeri casuali, è stato posto un secondo reticolo a caso per ricombinare i percorsi. Ciò è stato fatto soltanto dopo che l’atomo aveva già superato la prima griglia.

Di conseguenza, l’aggiunta del secondo reticolo ha causato interferenze nella misurazione, mostrando che l’atomo aveva viaggiato in entrambi i percorsi, comportandosi come un’onda. Allo stesso tempo, quando non è stato aggiunto il secondo reticolo, non vi era alcuna interferenza e l’atomo sembrava aver viaggiato solo su un percorso.

I risultati e la loro interpretazione- La realtà non esiste

la realtà non esiste

Quando è stato aggiunto il secondo reticolo e solo dopo che l’atomo era passato attraverso il primo, sarebbe stato ragionevole ipotizzare che l’atomo non avesse ancora ‘deciso’ se era una particella o un’onda prima della seconda misurazione.

Secondo il dottor Truscott, ci possono essere due possibili interpretazioni di questi risultati. Sia che l’atomo ha ‘deciso’ come comportarsi sia che una misurazione futura ha influenzato il passato del fotone.

“Gli atomi non viaggiano da A a B. E ‘stato solo quando sono stati misurati al termine del viaggio che il loro comportamento ondulatorio o di particella  è stato portato in evidenza”, ha detto.

Così, questo esperimento si aggiunge alla validità della teoria quantistica e fornisce nuove prove sull’idea che la realtà non esiste . Forse ulteriori ricerche nel campo della fisica quantistica e più prove cambieranno completamente la nostra comprensione della realtà un giorno.

Siamo quello che vogliamo essere? E qualcuno sa esattamente come modificare la propria realtà e influenzare chi interagisce con essa?
Il fatto sta che molte ricerche sulla Fisica Quantistica sembrano stiano rivoluzionando il modo di vedere il mondo ma la notizia negativa è che alcuni sanno già manipolarla bene la realtà e sanno cosa farci desiderare per raggiungere i propri scopi.
Queste ricerche non vengono diffuse perchè l’Elite ha paura che chiunque possa davvero manipolare la propria realtà e possa diventare padrone della propria vita.

A voi l’Ardua Sentenza!

Seguici anche sulla Pagina Ufficiale Facebook e condividi con un like , grazie.

Fonte

SeguiIl Complotto

Pancia Piatta in 3 Settimane

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi